Back
Home / Shop / Vini / Vini Rossi / Lunelli Ziggurat Montefalco Doc Biologico

Lunelli Ziggurat Montefalco Doc Biologico

 14,00 Iva incl.

Peso1400 g
Produttore

Annata

2017

Provenienza

Italia – Umbria

Formato

75 cl

COD: FRR0030660190217 Categorie: ,
Descrizione

Descrizione

Lunelli Ziggurat Montefalco Doc Biologico

Il Lunelli Ziggurat Montefalco Doc biologico è la sintesi della potenza del Sagrantino e dell’eleganza del Sangiovese, il Montefalco Rosso della Tenuta Castelbuono, certificata biologica, esprime a pieno il fascino di un territorio di antiche tradizioni. Al naso colpisce subito per l’eleganza e la complessità degli aromi aperti di ciliegia e marasca, chiodi di garofano per finire in essenze balsamiche. La stessa eleganza si trova in bocca, un vino dal bellissimo equilibrio, avvolgente, fresco e di notevole potenza che ha già la sua piena bevibilità, ma che potrà avvalersi positivamente anche di un certo invecchiamento.

I vini delle Tenute Lunelli sono espressione di tre tenute in altrettanti luoghi dalla forte vocazione vinicola: Margon in Trentino, Podernovo in Toscana e Castelbuono in Umbria. Come artigiani del tempo, le Tenute Lunelli danno luce a vini eleganti e longevi, in grado di vincere la sfida del tempo.

Note tecniche

Uve: Sangiovese 70%, Sagrantino 15%, Cabernet e Merlot 15%, raccolte con vendemmia manuale tra settembre e ottobre.
Zona di produzione: Vigneti di proprietà a Montefalco e Bevagna.
Tipologia dei terreni: Di natura limoso – argillosa, dotati di una buona potenzialità agronomica, ben strutturati e resistenti alla siccità estiva.
Sistema di allevamento: Cordone speronato, 6250 ceppi per ha.
Produzione ha: 55hl di vino per ha.
Temperatura di fermentazione: Premacerazione a freddo a 12°C per 20 ore. Temperatura massima di fermentazione 26°- 28°C in acciaio.
Tempo di macerazione: 15 – 20 giorni.
Maturazione: 12 mesi in barriques da 225 e tonneaux da 500 litri.
Affinamento: Minimo 6 mesi in bottiglia.
Prima annata di produzione: 2004

Note di degustazione

Alcol: 14,5% vol
Esame visivo: Di colore rosso rubino brillante.
Olfattivo: Al naso colpisce subito per l’eleganza e la complessità degli aromi aperti di ciliegia e marasca, chiodi di garofano per finire in essenze balsamiche.
Gustativo: La stessa eleganza si trova in bocca, un vino dal bellissimo equilibrio, avvolgente, fresco e di notevole potenza che ha già la sua piena bevibilità, ma che potrà avvalersi positivamente anche di un certo invecchiamento.

Abbinamenti: Piatti di carne, carne alla brace, formaggi stagionati

Bottiglia da 75 cl