Back
Home / Shop / Vini / Ruinart Blanc de Blancs 2012

Ruinart Blanc de Blancs 2012

 79,00 Iva incl.

Peso2100 g
Produttore

COD: TNC1066057 Categorie: ,
Descrizione

Descrizione

Ruinart Blanc de Blancs 2012

Il vitigno Chardonnay è l’anima della Maison Ruinart. Le sue uve, provenienti soprattutto dalla Côte des Blancs e dalla Montagne de Reims, sono il fulcro di tutte le sue Cuvée.

ASSEMBLAGGIO

L’assemblaggio è costituito dal 100% di Chardonnay di diverse annate (dal 20 al 25% di vini di riserva delle due annate precedenti).

PROVENIENZA

Nel Ruinart Blanc de Blancs è presente una decisa predominanza di Premier Cru della Côte des Blancs e della Montagne de Reims che dona la finezza aromatica, completata da vini dello Sézannais noti per la loro rotondità. Inoltre alcuni vini del nord della vallée de la Vesle gli conferiscono un tocco di freschezza e leggerezza.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Il Ruinart Blanc de Blancs ha come colore un bellissimo giallo dorato pallido con leggeri riflessi verdi. È brillante e luminoso con un’effervescenza vivace e persistente. Al primo naso rivela una grande intensità, con note di frutta fresca, in particolare di agrumi maturi. Al secondo naso si presentano note delicate di fiori e frutti bianchi (pesca bianca). Il palato è morbido, armonioso e di grande rotondità. La sua vinosità è senza eccessi, supportata da una freschezza intensa. Emergono nel finale note di pescanoce, agrumi e una piacevole mineralità. Il finale è molto persistente e rinfrescante.

DAL CALICE AL PIATTO

Il Ruinart Blanc de Blancs è uno Champagne perfetto per l’aperitivo, in particolare in primavera o d’estate. A tavola si abbina molto bene a tutti i frutti di mare e ai crostacei, ed è perfetto con una tartare di branzino o di orata. Carpaccio di polpo e ricciola marinata. Anche una sogliola alla plancha rappresenta un connubio ottimale. Inoltre audace accompagnatore di una pizza napoletana. Insomma uno champagne ideale per qualsuasi situazione.

La bottiglia da 0,75 cl è corredata di un prezioso astuccio a scrigno.